Versione testuale

I giovani del Municipio 2 incontrano le istituzioni

IMG 20190504 WA0029EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA ATTIVA E RESPONSABILITÀ CIVICA. Progetto promosso dal Municipio 2 in collaborazione con Coop.Soc.Progetto Città Onlus

Si è concluso il percorso “Una sana e robusta costituzione: viaggiare nelle istituzioni dall’io al noi” iniziato nel mese di marzo e terminato nella prima settimana di maggio. Il progetto, rivolto a 14 alunni delle classi terze della secondaria, volto ad approfondire i temi inerenti i diritti di cittadinanza, la conoscenza della costituzione e delle istituzioni, la partecipazione attiva, ha avuto un forte coinvolgimento emotivo. Le attività laboratoriali proposte hanno messo gli alunni di fronte a problemi reali quotidiani da dover risolvere. Ciò, oltre ad avere una grande valenza educativa, ha permesso una profonda riflessione su temi sociali su cui ci si sofferma in modo superficiale. Gli alunni hanno scoperto che un percorso di legalità e partecipazione deve necessariamente passare dalla consapevolezza del mondo che ci circonda.

Nei tre incontri, tenutisi presso la sede Massari dalle 8,30 alle 10,30, due esperti del Municipio 2, affiancati dal tutor interno prof.ssa Celeste, hanno guidato gli alunni alla riflessione sui temi della Democrazia, del valore della cittadinanza ,della legalità e della giustizia sociale, introducendo la storia e il contesto legato alla nascita della Carta Costituzionale e dei principali articoli. Gli alunni, divisi in sottogruppi, ciascuno con un ruolo ben preciso( verbalizzante, portavoce ecc.), sulla base di un modello di proposta parlamentare, hanno simulato una commissione di lavoro parlamentare per formulare un disegno di legge relativo ad alcune tematiche: Immigrazione, Salute, Scuola e Cultura, Ambiente,Sicurezza, Trasporti.

I ragazzi dopo una prima discussione collegiale hanno scelto le tematiche in base alle esperienze fatte nel proprio quartiere, per garantire i diritti di tutti attraverso i doveri, il rispetto e la difesa dei beni comuni. Come giovani generazioni hanno sentito la necessità di trasformare e riqualificare la loro città, creando e attivando best pratices utili a migliorare la qualità della vita.

Ogni gruppo ha inventato un logo, un nome e avanzato proposte, soluzioni e regole condivise e stabilite. Lo scopo di ogni incontro è stato quello di “allenare” in forme giocose e attive alla consapevolezza, affinando l'osservazione e stimolando la curiosità verso il mondo che ci circonda, per rendere l’apprendimento piacevole e partecipato.

In seguito gli alunni e il tutor hanno effettuato la visita guidata presso la sede della Regione Puglia in via Gentile, visitato sia gli spazi in cui si svolgono quotidianamente le attività amministrative e di governo della regione, sia quelli in cui sono accolti i gruppi politici rappresentati nel Consiglio Regionale.  Durante la visita, le guide hanno presentato, secondo le proprie specificità, ruoli e funzioni istituzionali dei politici e la loro posizione nella sala consiliare dove i ragazzi sono stati invitati a simulare degli interventi rispetto a proposte di legge presentate. Dopo il dibattito si è proceduto con la votazione e l’approvazione della proposta di legge.

A conclusione delle attività legate al Progetto, gli alunni, accompagnati dalle docenti De Blasi e Abbrescia, si sono recati in visita guidata presso il Quirinale e la sede del Parlamento Italiano. Hanno approfondito la conoscenza delle istituzioni e le funzioni delle alte cariche istituzionali.

“Visitare le immense sale del palazzo del Quirinale, lo studio del Presidente vedere gli imponenti Corazzierie, le loro uniformi, entrare nel palazzo Madama e visitare l’aula dove si riunisce il Senato, è stato come immergersi in un concentrato di storia,arte,e politica:un’emozione unica”.

I cookie sono piccoli file di testo scaricati sul tuo computer ogni volta che visiti un sito web. Sono utilizzati per migliorare l'esperienza di navigazione e per alcune funzionalità delle pagine web.
Cliccando sul tasto ok accetti di utilizzare i nostri cookie